Your browser does not support JavaScript!
Home > Seminari ed eventi  >  2016  >  Vinitaly: nello spazio Mipaaf 'World Wine Web'

Vinitaly: nello spazio Mipaaf 'World Wine Web'

Un ciclo di 10 incontri con i principali protagonisti del web (da Facebook a Twitter, da eBay ad Amazon fino a Google) per dare alle aziende del settore interessate gli strumenti per affrontare le nuove sfide del mercato online.E' quanto ha organizzato il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali in occasione della 50^ edizione di Vinitaly, tenutasi dal 10 al 13 aprile a Verona.
"L'Italia vuole giocare un ruolo di leadership nell'utilizzo delle pi¨ avanzate innovazioni al servizio di una tradizione importante come quella del vino - ha affermato il Ministro Maurizio Martina - I 50 anni che abbiamo alle spalle e che celebreremo al Vinitaly ci parlano di successi costruiti sapendo rinascere e ripartire. Trent'anni fa, dopo il metanolo, il nostro vino sembrava in un vicolo cieco. Oggi brindiamo al record di export nel mondo con 5,4 miliardi di euro e negli ultimi 10 anni abbiamo dimezzato il distacco dalla Francia. La frontiera oggi Ŕ l'e-commerce, la presenza in rete e l'utilizzo di canali senza confini come i social media. Per questo abbiamo deciso di dare l'opportunitÓ ai nostri produttori di confrontarsi con le pi¨ grandi realtÓ internazionali del web. La strada da percorrere nei prossimi 50 anni del nostro vino passa da questi canali, dobbiamo non solo imparare a sfruttarli meglio, ma renderli strumenti di competitivitÓ. Una frontiera che vogliamo sfruttare appieno anche come Ministero e che ci vede impegnati nella valorizzazione dei prodotti di qualitÓ su piattaforme come Google e nella lotta all'agropirateria con eBay e Alibaba. Siamo l'unica istituzione al mondo a garantire ai marchi geografici la stessa tutela dei brand commerciali contro i falsi. Una lotta che facciamo al Wto da decenni senza successi e che invece su internet siamo riusciti a chiudere in un anno solo, puntando su due concetti chiave per le vendite in rete: qualitÓ e reputazione. L'Italia su questo fronte ha tanto da insegnare. Infine - conclude Martina - Vinitaly quest'anno per noi sarÓ non solo una grande piattaforma digitale ma anche diplomatica. Il 13 aprile, infatti, abbiamo invitato i Ministri dell'agricoltura dei Paesi mediterranei per il primo Forum internazionale del vino europeo."

Vai ai "consigli in pillole" degli esperti:
1. Come raccontare la vostra azienda in 140 caratteri? I 3 consigli in pillole di Twitter
2. Le opportunitÓ dell'agroalimentare italiano su eBay.it
3. Consigli in pillole di Facebook : tra poco il corso ‪#‎worldwineweb‬ nello stand Mipaaf di VINITALY‬ 
4. E-commerce di successo: i consigli in pillole degli esperti di Amazon.it: 

Volete essere aggiornati su tutte le novitÓ riservate all'imprenditorialitÓ Giovanile in Agricoltura?